NOTA! Questo sito non utilizza direttamente i cookie per profilare l'utente ma usa tecnologie simili per la navigazione

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Democrazia Partecipata

 

Normativa

(L.R. n. 5 del 28/01/2014, art. 6)

Per il periodo 2017-2020 la Regione assicura ai Comuni il trasferimento di risorse di parte corrente pari a 340.000 migliaia di euro annui. Ai comuni è fatto obbligo di spendere almeno il 2 per cento delle somme loro trasferite con forme di democrazia partecipata, utilizzando strumenti che coinvolgano la cittadinanza per la scelta di azioni di interesse comune, pena la restituzione nell'esercizio finanziario successivo delle somme non utilizzate secondo tali modalità. A decorrere dal 2014 è, altresì, soppresso il fondo di parte corrente per le autonomie locali di cui all'articolo 45 della legge regionale 7 marzo 1997, n. 6, e sono abrogate tutte le disposizioni di legge che prevedono riserve a valere sul medesimo fondo.

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (DELIBERA DI G.M. N. 135.2020.pdf)DELIBERA DI G.M. N. 135 DEL 18.11.2020Pubblicato il 27/11/2020270 kB
Scarica questo file (DELIBERA DIC.C.N.32.2019-.pdf)DELIBERA DIC.C.N.32.2019-.pdfPubblicato il 17/11/2020391 kB

Comune di Merì Piazza Municipio 98040 - Merì (Me) email: comune@comune.meri.me.it   pec: protocollo@pec.comune.meri.me.it  - Centralino 090/9763777  -  Fax 090/9763945

Gestione sito web a cura di Studio K srl www.studiok.it